Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_pechino

Studiare in Italia- Programmi MARCO POLO e TURANDOT - Procedure di preiscrizione all'Anno Accademico 2018-2019

Data:

22/06/2017


Studiare in Italia- Programmi MARCO POLO e TURANDOT - Procedure di preiscrizione all'Anno Accademico 2018-2019

 

Studiare in ITALIA nelle UNIVERSITÀ e negli Istituti di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica

MARCO POLO e TURANDOT

Procedura di Preiscrizione all’Anno Accademico 2018-19

 

 

Gli studenti cinesi iscritti al corso di lingua italiana della durata di 10 mesi dovranno presentare la propria candidatura entro il 25 agosto 2017, mentre per coloro iscritti ai corsi di lingua italiana della durata di 11 mesi la scadenza ultima di presentazione delle domande è anticipata al 28 luglio 2017.

 

Gli studenti interessati ad iscriversi nelle Università e negli Istituti di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica dovranno fin da oggi rivolgersi ad “Uni-Italia” (www.uni-italia.it) per la richiesta di informazioni sui corsi di laurea e sui posti disponibili e per la necessaria assistenza per il perfezionamento della domanda di pre-iscrizione. Per fissare un appuntamento con Uni-Italia si può chiamare i numeri: 010 65325072, 65325039.

Per poter usufruire dei servizi offerti da “Uni-Italia” sarà necessario il pagamento, non rimborsabile, di 1860 RMB al netto delle spese bancarie con versamento bancario a:

- c/c n.: 778350109619

- Beneficiario: Ambasciata d’Italia nella Repubblica Popolare di Cina – UNI-ITALIA

- Banca: Bank of China, Head Office (no. 1, Fuxingmen Nei Dajie, Beijing)

- Causale: MP/T – Cognome e nome (in cinese e in pinyin, es.: MP/T – 王平 WANG PING)

 

Documentazione necessaria

TUTTI I DOCUMENTI ANDRANNO CONSEGNATI IN DUPLICE COPIA (FOTOCOPIA SEMPLICE) ED I MODULI DI DOMANDA ANDRANNO COMPILATI IN STAMPATELLO O CON IL COMPUTER SENZA CHE NE VENGA ALTERATA L’IMPAGINAZIONE ORIGINALE.

Documenti da presentare obbligatoriamente in plico unico all’atto della presentazione della domanda:

a) Modulo di Preiscrizione (Modello A/ Modello A Bis);

b) Modulo per autentica di fotografia e firma (Legalizzazione foto);

c) 3 foto tessera;

d) Fotocopie a colori delle pagine del Passaporto contenenti dati importanti e della firma del titolare;

e) Documentazione Uni-Italia:

     · Delega ad Uni-Italia per il ritiro della D.V. e trattazione della pratica (delega - Uni-Italia);

     · Modulo Uni-Italia (modulo Uni-Italia);

     · Ricevuta bancaria in originale attestante l’avvenuto pagamento

       (Conservare la fotocopia della ricevuta di pagamento, in caso di  riutilizzo)

f) Modulo di richiesta per il Rilascio della Dichiarazione di Valore (Modulo richiesta D.V.) e Atti Notarili dei titoli  di studio tradotti in Italiano e autenticati presso il Ministero degli Affari Esteri cinese.

- Per gli studenti laureati anche un atto notarile, con l’allegata traduzione in Italiano, dell’originale della pagella e della descrizione dei corsi (preferibilmente in un unico atto notarile).

 

IMPORTANTE:

Saranno evase con precedenza le richieste con atti notarili in cui è presente una dichiarazione di conformità di traduzione dal cinese all’Italiano del notaio e/o gli atti notarili con allegata una traduzione in Italiano in cui tale conformità viene dichiarata dai traduttori di riferimento dell’Ambasciata d’Italia in Cina (link). La dicitura dovrà essere “Si dichiara che la traduzione in Italiano è conforme all’originale redatto in lingua cinese”.

g) Attestati di autenticità in lingua inglese emessi in duplice copia dal CDGDC (China Academic Degrees & Graduate Education Development Center - www.cdgdc.edu.cn), specificando che un’originale venga inviato direttamente all’Ufficio Consolare dell’Ambasciata mentre l’altro originale dovrà essere allegato o perlomeno presentato insieme all’atto notarile:

- PER TUTTI: Certificato con anni di scolarità dell’esame di idoneità accademica GAO KAO

- PER ISCRIZIONE AFAM: Certificato dell’esame di ARTE

- PER ISCRIZIONE MAGISTRALE: Attestati di autenticità del titolo di studio di istruzione superiore e relativa traduzione in inglese timbrata dal CDGDC

1       2   3

 

 

Si rammenta che per essere ammessi gli studenti dovranno aver ottenuto un punteggio di Gao Kao non inferiore a 400/750; per gli studenti diplomati in discipline artistiche il punteggio sarà calcolato ponderando le votazioni del Gao Kao (minino 300/750) e dell’esame di arte (Yi Kao).

 

Ulteriori informazioni

1) Non saranno ammesse domande di preiscrizione da studenti non appartenenti alla circoscrizione consolare di questa Ambasciata (per determinare la circoscrizione consolare di appartenenza fa fede il certificato hukou); per verificare quali province sono comprese dalla circoscrizione consolare di questa Ambasciata vedi questo link.

2) Non saranno ammesse modifiche relativamente all’Universita’/Accademia indicata nel modulo di preiscrizione dopo la sua presentazione;

3) Tutti coloro che alla data di presentazione della domanda non hanno ancora compiuto i 18 anni dovranno presentare assenso dei genitori e stato di famiglia in originale autenticato con atto notarile e legalizzato dal Ministero degli Affari Esteri Cinese;

4) Tutti coloro già in possesso di Dichiarazione di Valore del proprio titolo di studio, dovranno allegarla in originale alla domanda di preiscrizione.

5) Gli studenti che hanno presentato domanda di preiscrizione in passato dovranno ripresentare nuovamente il modulo di preiscrizione e l’autentica di fotografia, mentre potranno riutilizzare l’eventuale Dichiarazione di Valore con i relativi atti notarili del proprio titolo di studio, della pagella e descrizione del corso.

6) Al momento del ritiro allo sportello della documentazione lo studente o suo eventuale delegato dovrà verificare la correttezza dei dati ivi contenuti.

7) Il pubblico può essere ricevuto solo se munito di passaporto valido

8) Riguardo gli ATTI NOTARILI e le relative TRADUZIONI IN ITALIANO:

- La presenza della dichiarazione di conformità di traduzione con l’esatta dicitura, “Si dichiara che la traduzione in Italiano è conforme all’originale redatto in lingua cinese”, da parte del notaio o del traduttore di riferimento di questa Ambasciata permetterà una lavorazione prioritaria della richiesta di Legalizzazione.

- Se l’istituto scolastico si identifica con un nome ufficiale in lingua inglese (si veda ad esempio anche i certificati del CDGDC) questo dovrà essere riportato nella traduzione allegata all’atto notarile del titolo di studio:

 

4

 

- I laureati potranno unire la pagella ed il corso di studi in un unico atto notarile

- Gli atti notarili dovranno sempre contenere i certificati ed i documenti originali con la dichiarazione di autenticità del notaio ad eccezione del titolo di studio per il quale può essere redatto un atto notarile di copia conforme.

 

Richieste di visto

Scadenze e liste dei documenti necessari per le domande di visto saranno pubblicate a breve.

(per informazioni inerenti il visto contattare IVAC – www.italyvac.cn – tel 010 84185417).

 

 


698