Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_pechino

Dialogo con Alberto Angela - I tre giorni di Pompei

Data:

01/06/2017


Dialogo con Alberto Angela - I tre giorni di Pompei

Il noto conduttore e divulgatore scientifico, Alberto Angela, in un dialogo con lo storico cinese Guo Xiaoling, ha presentato presso l’Istituto Italiano di Cultura di Pechino la traduzione in cinese de “I tre giorni di Pompei”, il suo grande successo che ha venduto -
solo in Italia - 130.000 copie.

“Rivedere qui a Pechino Alberto Angela è un vero piacere, dopo il grande successo di pubblico della visita del gennaio 2016. Il suo ritorno è la dimostrazione che la sua capacità di comunicare in modo semplice ed efficace anche i concetti più complessi è assai apprezzato pure dal pubblico cinese”, ha esordito l’Ambasciatore d’Italia Ettore Sequi nel suo saluto di apertura. “Del resto, Italia e Cina sono due superpotenze culturali, condividono storie e tradizioni uniche, che rendono più facile la comprensione reciproca al di là delle differenze. Ricchezze come Pompei, i Guerrieri di Terracotta, i trulli di Alberobello e i tulou del Fujian, e moltissime altri,
sono infatti realtà diverse che hanno stimolato la storia e la cultura del bello nei nostri due Paesi”.

Con 5 edizioni e circa 130.000 copie vendute solo in Italia, “I tre giorni di Pompei”, (Editore Rizzoli) racconta la storia della tragica fine di Pompei da una prospettiva originale e coinvolgente: ricostruendo le ultime ore di vita di persone realmente esistite, scoprendo sette sopravvissuti all’eruzione (e un assassinio!) e rivelando molte sorprendenti verità con la forza narrativa e la precisione scientifica che contraddistinguono lo stile di Alberto Angela. I proventi delle vendite di “I tre giorni di Pompei” hanno finanziato il restauro – durato circa tre mesi - dell’affresco “Adone Ferito” nella casa omonima all’interno del complesso archeologico pompeiano che, presto, verrà riaperto al pubblico.

Oltre alla conferenza, Alberto Angela ha tenuto una Lectio Magistralis su Pompei presso la Chinese Academy of Cultural Heritage, alla presenza di più di 100 esperti cinesi del settore.

Alberto Angela è tornato a Pechino su invito della SACH (State Administration for Cultural Heritage) e dell’Istituto Italiano di Cultura. Autore di saggi a carattere storico-scientifico Angela ha pubblicato opere di successo tra cui: “Una giornata nell’Antica Roma: vita quotidiana, segreti e curiosità” (2007), best-seller tradotto in inglese, spagnolo, tedesco, francese, russo, bulgaro, cinese, coreano; “Impero” (2010) e “Viaggio nella Cappella Sistina” (2013). È inoltre autore e conduttore del programma televisivo "Ulisse", in onda dal 2000, per il quale ha vinto due volte il prestigioso Premio Flaiano per la TV. Per la sua attività di divulgazione della storia ha ricevuto il premio internazionale “Portico d’oro-Jacques Le Goff”.

aaimg 6726

img 6665

 

img 6678

img 6695

img 6705

img 6723

 

 


694