Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_pechino

Dichiarazione dell'Alto Rappresentante, Federica Mogherini, a nome dell'Unione europea in occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia,17 maggio 2016

Data:

19/05/2016


Dichiarazione dell'Alto Rappresentante, Federica Mogherini, a nome dell'Unione europea in occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia,17 maggio 2016

In occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia, la transfobia e la bifobia, l'Unione europea ribadisce il suo forte impegno per l'uguaglianza e la dignità di tutti gli esseri umani, indipendentemente dal loro orientamento sessuale e di genere identità.
Nonostante i recenti progressi in tutto il mondo, quasi 80 giurisdizioni ancora criminalizzano le relazioni dello stesso sesso. In molti Paesi la discriminazione e la violenza contro lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e intersessuali è all'ordine del giorno. L'Unione europea ribadisce il suo invito ai governi di tutto il mondo a rispettare i loro impegni internazionali per i diritti umani, di ripudiare l'intolleranza e di promuovere la parità, come sancito dalla Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo e gli altri strumenti di diritto internazionale.
In questo giorno, l'UE desidera anche rendere omaggio agli sforzi coraggiosi svolti da difensori dei diritti umani, attivisti, giornalisti  e organizzazioni della società civile per affrontare le violazioni affrontate dalle persone LGBT. Il loro lavoro è fondamentale per la sensibilizzazione sul tema, per la documentazione degli abusi e il sostegno all'effettiva protezione dei diritti umani fondamentali.
In linea con gli orientamenti dell'UE sui diritti delle persone LGBT e il piano d'azione dell'UE sui diritti umani e la democrazia, noi continueremo a lavorare con tutti i partner per promuovere i diritti umani in tutto il mondo.


596