Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_pechino

Settimana della lingua italiana nel mondo 2015 - Per una settimana intera nel mondo si parla e si canta Italiano

Data:

19/10/2015


Settimana della lingua italiana nel mondo 2015 - Per una settimana intera nel mondo si parla e si canta Italiano

 iicmanager upload img stoccarda 201507141601logo sli 2013 klein

Dal 19 al 24 ottobre si tiene in tutto il mondo la XV edizione della Settimana della Lingua Italiana, appuntamento annuale e centrale della promozione linguistica dell’Italiano all’estero, in collaborazione tra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Accademia della Crusca e la Confederazione Svizzera. La rassegna, che si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica nella terza settimana di ottobre, rappresenta un evento di grande visibilità ed effervescenza culturale, atteso dai tanti ammiratori dell’Italia, della sua lingua e del suo stile di vita, oltre che dalle comunità di connazionali e italo-discendenti.

Filo conduttore dell’iniziativa di quest’anno, promossa e coordinata dal MAECI attraverso la rete diplomatico-consolare e culturale, è: “L’italiano della musica, la musica dell’italiano”, motivo ricorrente che accomunerà centinaia di eventi nell’arco di pochi giorni in cinque continenti.

 

nuovo logo iic

 

Iniziative a Pechino

La XV Edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo verrà celebrata a Pechino attraverso un ampio programma di iniziative. Il primo evento in agenda sarà la rappresentazione della commedia in atto unico "L' amico di Galileo", liberamente tratta dall' omonimo romanzo di Isaia Iannaccone presso l' Istituto Italiano di Cultura di Pechino, in presenza dell' autore e sotto la direzione artistica di Anna Netto e di Wei Yi. La rappresentazione è realizzata in collaborazione con il dipartimento di Italianistica dell'Università di Lingue Straniere di Pechino e con il Ministero dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Il 20 ottobre si prosegue con la proiezione del film "Farinelli" di Gerard Corbiau e per il 21 ottobre è prevista la conferenza "Lingua e identità italiana" del Prof. Federico Castigliano presso la Beijing International Studies University. Il 22 ottobre sarà il turno del dizionario dell'Alimentazione, realizzato in tre lingue (italiano, inglese e cinese, edizioni Plan, Academia Universa Press) e presentato da Marta Valentini dell' Istituto Confucio di Milano e Franca Bosc dell' Universita' degli Studi di Milano.

Il 23 ottobre presso l'Istituto Italiano di Cultura verrà proiettato il film "Piano solo" di Riccardo Milani. A chiusura della settimana di  venti di promozione della lingua italiana nel mondo, il 24 ottobre si terrà una competizione sulla lingua e la cultura italiana tra tutti gli studenti dei corsi universitari di lingua italiana in Cina, realizzata in collaborazione con Enit, Agenzia Nazionale del Turismo, e il concerto di chiusura in collaborazione con la Scuola Media Superiore del Conservatorio Centrale di Musica. Durante tutta la settimana, si terrà presso l' Istituto Italiano di Cultura la mostra "Dante, la vita, le opere, la fortuna".

 

violinoAltre iniziative collegate

“La musica parla italiano” - L’inscindibile legame tra lingua italiana e musica nel filmato prodotto dalla Farnesina in collaborazione con Anfe e “ I-Italy”

“La musica parla italiano” è un video prodotto dalla Farnesina - Direzione Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie, in collaborazione con l’ANFE (Associazione Nazionale Famiglie Emigranti) e realizzato dal “I-Italy” network di New York.

Il filmato, girato per le strade della città di New York, rappresenta uno strumento dal forte impatto visivo e testimonia l’inscindibile legame tra la nostra lingua e la musica oltre a comunicare il piacere e l’importanza di conoscere l’italiano e la cultura del nostro Paese.

Il progetto è destinato ai nostri connazionali e loro discendenti – per i quali la lingua italiana, oltre a costituire un legame con le proprie radici, rappresenta motivo di orgoglio e appartenenza – ma anche agli stranieri appassionati del nostro paese e della musica, della quale l’italiano è lingua “ufficiale”. 

quad italiano musica mondo 320x320“L'italiano della musica nel mondo”

Con questo libro l’Accademia della Crusca partecipa alla Settimana della lingua italiana nel mondo 2015 promossa dal Ministero degli Affari Esteri italiano.

Difficile immaginare un percorso dell’italiano all’estero più ricco e battuto di quello segnato dalla musica, dai madrigali al melodramma alla canzone. L’italiano ha contribuito in maniera formidabile alla costituzione del lessico specifico della musica classica e non è rimasto estraneo neppure a quello della musica pop; si è identificato a lungo con l’opera lirica, i cui capolavori, intonati spesso da grandi compositori stranieri, vengono ancor oggi eseguiti in tutti i teatri lirici del mondo; ha per decenni diffuso attraverso la canzone, anche dialettale, un’immagine amica e pacifica dell’Italia. Le sue tracce si riconoscono ancora nella musica leggera di innumerevoli Paesi.

Oggi, infine, la nostra lingua si dispone a dar voce musicale anche ai nuovi italiani, mettendosi a disposizione di nativi di altri idiomi e altre musiche. Al volume hanno collaborato accademici e linguisti, specialisti dell’italiano in musica (Ilaria Bonomi, Edoardo Buroni, Gabriella Cartago, Vittorio Coletti, Lorenzo Coveri, Paolo D’Achille, Pier Vincenzo Mengaldo, Stefano Saino, Stefano Telve), cui si è felicemente unito Franco Fabbri, musicologo tra i massimi esperti della musica pop e leggera del xx secolo.

In Italia e nel mondo l’Accademia della Crusca è uno dei principali e più antichi punti di riferimento per le ricerche sulla lingua italiana e la sua promozione nel mondo. Sostiene l’attività scientifica e la formazione di ricercatori nel campo della lessicografia e della linguistica; diffonde la conoscenza storica della lingua e la coscienza critica della sua evoluzione; collabora con le istituzioni governative ed estere per il plurilinguismo.

Nei giorni della Settimana della lingua italiana nel mondo (19-24 ottobre) sarà possibile scaricare gratuitamente il libro in formato elettronico da questo link.

 

 


540