Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_pechino

Firmato Memorandum d'intesa tra Italia e Cina per l'esecuzione di pattugliamenti congiunti di polizia

Data:

05/10/2015


Firmato Memorandum d'intesa tra Italia e Cina per l'esecuzione di pattugliamenti congiunti di polizia

È stato firmato lo scorso 24 settembre a L’Aia (Paesi Bassi), a margine della quinta Conferenza dei capi delle polizie dei Paesi della Ue, un Memorandum d'Intesa tra Italia e Cina per l'esecuzione di pattugliamenti congiunti in aree di interesse turistico.

Siglata dal  Direttore generale del Dipartimento per la cooperazione internazionale del Ministero della Pubblica sicurezza cinese, Liao Jinrong e dal Vice Direttore generale della pubblica sicurezza - Direttore centrale della polizia criminale, Prefetto Antonino Cufalo, alla presenza del Capo della polizia, Prefetto Alessandro Pansa, l’intesa prevede che poliziotti cinesi e italiani possano lavorare insieme per assistere i propri connazionali e prevenire reati di criminalità diffusa nelle località turistiche più frequentate dai cittadini dei due Paesi.

 


534