Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_pechino

VISTI LAVORO e PERMESSI DI RESIDENZA IN CINA

Data:

19/12/2013


VISTI LAVORO e PERMESSI DI RESIDENZA IN CINA

VISTI LAVORO e PERMESSI DI RESIDENZA IN CINA

A partire dall’1 luglio 2013, e’ entrata in  vigore la normativa  “Exit and Entry Administration Law of the People’s of China,  Order of the President of the People’s  Republic of China n. 57”, che regola visti, permessi di residenza e relative sanzioni per i cittadini stranieri nella Repubblica Popolare Cinese.
Si invitano tutti i cittadini italiani a prestare particolare attenzione alle nuove  norme in essa contenute, con particolare riguardo alle previsioni  dei capitoli III, IV, V, e VII.

 

VISTI PER NEONATI DI CITTADINANZA ITALIANA

Si  informa altresi’ che le Autorita’ locali  richiedono che la domanda di  visto cinese sul passaporto dei neonati stranieri venga presentata entro  60 giorni dalla data della nascita.
Per tale motivo, si raccomanda ai genitori italiani di voler presentare a questo ufficio la richiesta di trascrizione della nascita e del passaporto del minore,  con la  necessaria documentazione,  possibilmente entro 30 giorni dalla nascita.


404