This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
ambasciata_pechino

L’Ambasciatore Sequi incontra il Sindaco di Shanghai

Date:

02/19/2016


L’Ambasciatore Sequi incontra il Sindaco di Shanghai

Innovazione, servizi, design ed economia sono stati al centro dell’incontro odierno tra l’Ambasciatore d’Italia in Cina Ettore Francesco Sequi, accompagnato dal Console Generale a Shanghai Stefano Beltrame, e il Sindaco di Shanghai Yang Xiong.

Sequi ha esordito richiamando la “Road to 50” – il percorso di collaborazione italo-cinese che ci porterà al 50mo anniversario delle relazioni diplomatiche tra Italia e Cina nel 2020, anno che coincide con il completamento del 13mo programma quinquennale -. La “Road to 50” è stata lanciata dal Ministro degli Esteri Gentiloni nei mesi scorsi. “Auspichiamo che a questo percorso” ha affermato l’Ambasciatore “partecipi anche Shanghai con collaborazioni nei settori sanitario, dei servizi, della sicurezza alimentare e del design”. “L’Italia” ha continuato l’Ambasciatore “è leader nei principali settori di interesse della Municipalità di Shanghai, su questa base possono nascere nuove iniziative”. Il Sindaco ha pienamente concordato e ha manifestato la massima disponibilità della Municipalità di Shanghai a lavorare insieme per progetti concreti.

L’incontro è stato inoltre l’occasione per passare in rassegna gli appuntamenti italo-cinesi che si svolgeranno a Shanghai già in aprile: la Fiera della Tecnologia, dove l’Italia sarà Paese ospite d’onore, e la Fiera Medicale. Come è noto, la collaborazione bilaterale nel settore sanitario è stata di recente rilanciata con successo dal Ministro della Salute Lorenzin che ha visitato Pechino alla fine di gennaio.

Shanghai è la capitale economica della Cina con 24 milioni di abitanti, un PIL paragonabile a quello della Danimarca o del Sudafrica e una crescita annuale del settore dei servizi di più del 10%.

Shanghai ospiterà quest’anno importanti appuntamenti legati alla Presidenza cinese del G20: le riunioni Ministeriali Economia e Finanze (26-27 febbraio) e Commercio (9-10 luglio). Alla prima parteciperà il Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, che nell’occasione incontrerà il suo omologo cinese, Lou Jiwei, il Governatore della Banca Centrale cinese, Zhou Xiaochuan, e il Presidente dell’Asian Infrastructure Development Bank, Jin Liqun.


576